Mercoledì 19 Settembre 2018 - 23:31
Area Economica 1

Area economica 1 - Responsabile dott.ssa Anna Gallicchio

1. Affari Generali

  • E' in stretto raccordo ed in collaborazione con l'area afferente la segreteria e l'amministrazione.
  • Cura attività di ricerca interna all'organizzazione attraverso la predisposizione, la somministrazione di questionari e l'elaborazione dei dati.
  • Si occupa sia di tutte le tematiche inerenti all'Imprenditoria femminile, in particolare fornisce consulenza relativamente a determinati tipi di bandi rivolti per lo più alle donne che fanno impresa sia dell'organizzazione e del coordinamento di attività progettuali inerenti l'imprenditoria femminile e cura i rapporti con i Referenti a livello istituzionale (Consigliere di parità regionali).
  • Ha competenze in materia di sviluppo di servizi sviluppo agricolo e cura la realizzazione dei programmi di divulgazione agricola ed il supporto dell'informazione statistica alla struttura Confederale.
  • Assicura in raccordo con la Direzione la segreteria dell'Assemblea.
  • Cura il coordinamento dei responsabili fiscali delle Unioni e del Patronato.
2. Sindacale e Lavoro
  • Segue la contrattazione collettiva provinciale di lavoro in agricoltura, assistendo il gruppo di coordinamento regionale nelle trattative per la stipula o il rinnovo dei contratti e degli accordi collettivi territoriali.
  • Mantiene i rapporti con le Organizzazioni dei lavoratori per tutte le questioni che si possono riscontare.
  • Assicura, relativamente alle materie riguardanti la contrattazione integrativa provinciale, nonché per i problemi relativi ai rapporti di lavoro il collegamento ed il coordinamento con le strutture territoriali, fornendo la relativa assistenza.
  • Segue la legislazione del lavoro e previdenziale inerente il settore agricolo nonché quella inerente il collocamento.
  • Segue il tema della sicurezza del lavoro, nonché gli aspetti politico-sindacali in materia di ambiente e sicurezza del lavoro coordinandosi ove necessario con i colleghi delle altre aree economiche.
  • Cura e segue i problemi sindacali in sede comunitaria ed internazionale.
  • Cura, segue e sviluppa, nell'ambito delle relazioni sindacali, le politiche, i problemi e le iniziative nel settore della qualificazione professionale delle categorie dipendenti del settore agricolo, mantenendo i rapporti con le organizzazioni, gli enti e le istituzioni interessate.
  • Mantiene rapporti con l'Agenzia Regionale del Lavoro segue le sottocommissioni regionali tripartite.
  • Mantiene altresì rapporti con la direzione regionale del lavoro del lavoro, dell'INPS e dell'INAIL.
  • E' membro dell'osservatorio permanente in agricoltura presso l'INPS
  • Cura in sede comunitaria le ricerche in materia di rapporti di lavoro e quelle di natura statistica.
  • Segue i problemi inerenti le politiche occupazionali ed il mercato del lavoro, le relative normative e le conseguenti iniziative sul piano sindacale ed organizzativo.
  • Segue altresì le politiche migratorie e le inerenti normative, con particolare riferimento alla manodopera extracomunitaria, mantenendo gli opportuni contatti con gli Enti pubblici.
  • Svolge attività di coordinamento tra i referenti Responsabili degli uffici paghe e sindacale delle sedi Confagricoltura a livello territoriale.
  • Segue le attività dell'osservatorio regionale agro-alimentare dell'Emilia Romagna.
    Si occupa del tema dell'Imprenditore agricolo Professionale sia sul piano normativo che fiscale ne segue l'evoluzione legislativa a livello regionale.
  • Si occupa dei problemi relativi alla prevenzione degli infortuni ed alla sicurezza in agricoltura.
  • Segue il tema della formazione in particolare in relazione ai bandi del Programma Obiettivo del Fondo Sociale Europeo.
  • Si occupa del coordinamento della attività per l'attuazione di progetti finanziati.
  • Segue la materia delle onorificenze (Cavalieri del Lavoro, Ordine al Merito della Repubblica, Ordine al Merito del Lavoro), assicurando le previste relative istruttorie.