Lunedì 21 Gennaio 2019 - 09:34
C.so della Repubblica, 45
47121 Forlì
tel. 0543-33466 - fax 0543-33485
forli@confagricoltura.com
PEC: forli@pec.confagricoltura.com

Confagricoltura di Forlì - Cesena e Rimini svolge azioni di assistenza e consulenza in ogni campo in favore delle Aziende associate.

Attività associativa e sindacale:
Provvede al rinnovo dei contratti integrativi interprovinciali di lavoro per gli operai, gli impiegati e per i dirigenti agricoli, fornisce assistenza e consulenza su aspetti sindacali, contributivi e di diritto del lavoro, assiste gli associati nelle vertenze sia nei confronti della Pubblica Amministrazione che di eventuali controparti. Stipula contratti integrativi interprovinciali per affitto di fondi rustici e concessioni in soccida, comodato di fondi e beni agricoli. Stipula contratti di affitto di fondi rustici fra imprenditori singoli o associati o cooperative.

Motorizzazione UMA:
E' a disposizione degli associati per iscrizioni o variazioni all'ufficio Utenti Motori Agricoli delle province di Forlì-Cesena e di Rimini. Prepara le dichiarazioni annuali, le richieste di carburante agevolato, i permessi di circolazione per le macchine speciali o eccedenti le normali dimensioni. Interviene, nei confronti della Pubblica Amministrazione e degli Enti pubblici preposti, per dirimere contenziosi relativi al traffico su strada dei mezzi agricoli e sulla disciplina fiscale agevolativa nell'uso dei carburanti e dei derivati del petrolio per uso di autotrazione e riscaldamento delle strutture agricole (serre, allevamenti ecc.).

Finanziamenti:
Segue e assiste gli associati in tutte le pratiche per accedere a finanziamenti, in particolar modo quelli previsti da regolamenti comunitari, gestisce il credito agrario attraverso l'organismo di riferimento del settore ovvero Agrifidi Uno, che opera oltre che nelle Province di riferimento anche in quelle di Ravenna e Bologna. Cura i rapporti, anche tramite apposite convenzioni, con gli Istituti Bancari di valenza sia locale che nazionale sia direttamente che tramite l'intervento della Confagricoltura, in questo caso verso gli Istituti Bancari nazionali ed europei.

Gestione amministrativa contabile:
Ha dato vita ad una Società a responsabilità limitata, AGER S.r.l., di cui è azionista di maggioranza, specificatamente indirizzata alla gestione contabile ed amministrativa di Società di Capitali e di Persone. La società medesima gestisce anche attività collaterali di promozione, stampa ed editoriali.

Gestione amministrativa fiscale-tributaria:
Il Servizio Tributario svolge consulenza in materia e redige le dichiarazioni dei redditi, le denunce di successione, IRAP, ed ogni altro adempimento del settore, avvalendosi del Centro Elaborazione Dati dell'Unione. Tutela e rappresenta i propri Associati di fronte alle Amministrazioni Statali e nelle Commissioni Tributarie di ogni ordine e grado. Il Servizio I.V.A., assumendo la responsabilità della conservazione delle scritture contabili, provvede alla presentazione delle denunce periodiche sia mensili che trimestrali che annuali, la compilazione di fatture e bolle, le registrazioni ed i versamenti periodici, e tutto quant'altro necessario avvalendosi del Centro Elaborazioni Dati dell'Unione.

Gestione amministrativa del personale:
Il Servizio redige mensilmente le buste paga delle aziende agricole associate, provvede al versamento delle ritenute e a tutti gli altri obblighi fiscali e contributivi, segue gli adempimenti relativi ai Contributi Agricoli Unificati e a tutta la gestione I.N.P.S. ed E.N.P.A.I.A. Presenta per conto degli aderenti le periodiche denunce sia fiscali che previdenziali.

Previdenza e sanità:
Avvalendosi del Patronato ENAPA, Ente riconosciuto a livello ministeriale, svolge tutte le pratiche inerenti le prestazioni assistenziali degli agricoltori e dei coltivatori diretti, dei pensionati e dei lavoratori dipendenti di ogni settore. Segue tutto l'iter burocratico ed amministrativo che disciplina la concessione delle pensioni di anzianità, invalidità e superstiti; prepara e segue tutte le pratiche inerenti la concessione di agevolazioni sociali, assegni familiari e di accompagnamento, ivi compresa l' I.S.E.E. Segue le Aziende nella predisposizione di quanto necessario ad ottenere le autorizzazioni sanitarie a mente di quanto disposto dalle norme vigenti ed in particolare quanto riferentesi alla Legge 626 sulla tutela della salute degli operatori e dei loro dipendenti e alle norme intervenute successivamente sempre per una maggiore tutela della salute dei Dipendenti delle Aziende Agricole associate

Settore tecnico, agroalimentare e turistico:
Tutela gli associati nei rapporti con le industrie di trasformazione particolarmente riferendosi ai contratti interprofessionali per le colture proteiche e della trasformazione dei prodotti orticoli e frutticoli. Fornisce consulenza per la predisposizione ed il riconoscimento delle O.P. dei vari settori, fornisce consulenza ed esegue le iscrizioni all'albo regionale e le pratiche atte al finanziamento degli associati che intraprendono l'attività agrituristica e di turismo rurale. Fornisce consulenza per la realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e, a tal fine, stipula apposite convenzioni per la fornitura di materiali, di componentistica e di know-how per la progettazione dei medesimi. Confagricoltura cura i problemi relativi agli espropri dei terreni, delle servitù e di quant'altro afferisca alla gestione del territorio, ivi comprese le problematiche per un corretto uso delle risorse idriche, della tutela dall'inquinamento e della salute degli addetti e dei consumatori.

Comunicazione e stampa:
Edita per il tramite della Società AGER S.r.l. due periodici mensili, "Foglio Notizie" ed "Agristampa". Tali periodici, organi ufficiali dell'associazione, tengono informati gli associati sulla vita dell'Associazione e sulle scadenze operative e sono di supporto all'attività svolta giornalmente dai dipendenti a diretto contatto col pubblico. Cura e gestisce un sito internet puntualmente aggiornato sui temi di attualità sia del settore che di quelli con cui l'agricoltura ha rapporti sinergici o contrastanti.